Come caricare batteria auto fai da te

Per caricare una batteria di un’auto sono necessarie due cose: un generatore di tensione abbastanza potente per far passare una corrente attraverso la batteria, e il tempo. Più corrente siamo in grado di spingere attraverso una batteria e più velocemente possiamo caricarla.

La ricarica ad una velocità troppo alta, tuttavia, può surriscaldare e danneggiare la batteria. Per ridurre le probabilità che ciò accada, occorre caricare la batteria ad un ritmo lento. Il tasso / tempo di ricarica di una batteria dipende anche da un altro paio di fattori: quanto la batteria è scarica e se la batteria è fredda. Controllate quindi la temperatura della batteria durante la carica. Se la batteria è calda al tatto, interrompete la carica immediatamente fino a quando la batteria si raffredda.

Se è necessario rimuovere la batteria dal veicolo per ricaricarla, rimuovete sempre prima il terminale di messa a terra. Assicuratevi che tutti gli accessori nel veicolo siano spenti, per evitare la formazione di archi. Assicuratevi che la zona intorno alla batteria in carica sia ben ventilata. Pulite i morsetti della batteria prima di metterla sotto carica. Usate bicarbonato di sodio e acqua per neutralizzare l’acido delle batterie e contribuire ad eliminare la corrosione.

Non toccate occhi, naso e bocca con le mani sporche. Leggete, comprendete e seguite tutte le istruzioni del caricabatterie. Studiate tutte le precauzioni specifiche previste dal costruttore della batteria durante la carica ed i ritmi raccomandati di ricarica. Determinate la tensione della batteria facendo riferimento al manuale del proprietario del veicolo. Se il caricabatterie ha una velocità di carica regolabile, cominciate a caricare la batteria partendo dal tasso di ricarica più basso.

Ponete il caricabatteria il più lontano possibile dalla batteria, cavi permettendo. Non posizionate il caricabatterie direttamente sopra la batteria in carica: i gas dalla batteria possono corroderlo e danneggiarlo. Non permettete mai che l’acido delle batterie goccioli sul caricabatterie. Non utilizzate il caricabatterie in una zona chiusa e non limitate la ventilazione in alcun modo.  Collegate e scollegate i clip di uscita solo dopo che il caricabatterie è in posizione “off”.

Una scintilla nei pressi della batteria può causare una esplosione della batteria. Per ridurre il rischio di una scintilla vicino alla batteria, controllate bene la polarità dei poli della batteria prima di effettuare le connessioni.  Per un veicolo con messa a terra negativa, collegate il morsetto positivo dal caricabatterie al polo positivo della batteria senza messa a terra della batteria. Collegate il morsetto negativo al telaio del veicolo o al blocco motore, ma non al carburatore o ad altre parti.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *