Come curare la candida fai da te

La candida è un’infezione prodotta da un lievito, ed è causata da un fungo chiamato “Candida Albicans”. Quando vi è un eccesso di produzione di questo tipo di fungo nel corpo, si hanno vari sintomi, come vaginiti, affaticamento, problemi digestivi, artrite, etc.

La candida può colpire diverse parti del corpo, come la bocca, la lingua, lo stomaco, la pelle, la gola, il rene, la vescica e la vagina. La candida colpisce generalmente le persone con un sistema immunitario debole. Però non è un problema serio, tuttaviase non trattata può portare a problemi di salute più grandi. Quindi, è meglio curarla con alcuni semplici rimedi casalinghi di base.

La candida è causata principalmente da una crescita eccessiva del fungo Candida Albicans. I batteri buoni vengono superati dai batteri cattivi, portando ad una infezione nel corpo. Per questo, uno dei trattamenti più efficaci per la candida è mangiare yogurt, che contiene batteri lactobacillus acidophilus che distruggono i batteri cattivi, e curano l’infezione. Per il trattamento delle infezioni vaginali, immergete un tampone nello yogurt naturale e posizionatelo nella vagina.

Un altro rimedio è rappresentato dal mangiare aglio, che ha un certo numero di composti contenenti zolfo che gli conferiscono proprietà naturali antifungine. Dunque è una buona idea includere l’aglio nella dieta. Si possono anche mangiare da due a quattro spicchi d’aglio crudo al giorno. Se non vi piace il sapore di aglio, potete in alternativa prendere degli integratori di aglio: la raccomandazione generale è di prenderne da 600 a 900 mg al giorno. Infine, potete applicare degli spicchi d’aglio schiacciati sulla zona interessata.

L’olio di cocco funziona come un rimedio efficace per la candidosi grazie ai suoi acidi grassi a catena media come l’acido laurico, caprilico e caprico. Gli studi dimostrano che questi grassi saturi hanno proprietà antimicrobiche che aiutano a uccidere i funghi. Applicate l’olio di cocco localmente sulla zona interessata tre o quattro volte al giorno fino a vedere un miglioramento. È inoltre possibile includerlo nella vostra dieta quotidiana: un cucchiaino di olio vergine di cocco biologico tutti i giorni.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *