Come curare voce rauca

Quando si parla, urla o canta per un lungo periodo di tempo, la propria voce può diventare rauca.

In termini semplici, con una voce rauca o raucedine si intende un cambiamento anomalo nella propria voce, in conseguenza del quale non si possono fare dei suoni vocali normali. La voce può cambiare in tono e volume, lasciando con un debole sussurro. Ciò è dovuto a qualche problema nelle parti delle corde vocali o della laringe. Persone di ogni età sviluppano talvolta questo problema.

Oltre ad un uso eccessivo delle corde vocali, alcune cause comuni di una voce rauca sono la laringite (infezione virale del tratto respiratorio superiore), la malattia da reflusso gastroesofageo, le allergie, il bere quantità eccessive di bevande contenenti caffeina o alcolici, il fumo, l’inalazione di sostanze irritanti delle vie respiratorie, il vivere in un luogo molto secco e la tosse persistente.

Altre cause meno comuni sono polipi (escrescenze anormali) sulle corde vocali, il cancro alla gola, danni interni alla gola, problemi alla tiroide e condizioni nervose che indeboliscono i muscoli della laringe. Per il trattamento di una voce rauca, la prima cosa che dovete fare è smettere di parlare e cantare. Dovete anche, evidentemente, evitare il più possibile di parlare a bassa voce.

È necessario riposare appieno le vostre corde vocali e la laringe per un paio di giorni ai fini di un recupero rapido. È anche possibile provare alcuni rimedi casalinghi veloci per recuperare in breve tempo. Se si ha invece una raucedine persistente per più di due settimane, consultate il medico.

Lo zenzero, ad esempio, è una pianta efficace per affrontare il problema della voce roca. È molto rilassante per le mucose che circondano la laringe e allevia l’infiammazione. Inoltre aiuta a prevenire le infezioni del tratto respiratorio superiore. Mangiate delle fettine di zenzero fresco a intervalli regolari. Per migliorare il gusto, si può cospargerlo con un po’ di sale e succo di limone.

Un’altra opzione è bollire 1 cucchiaio di zenzero tritato in una tazza di acqua calda per 10 minuti. Scolate e aggiungete del miele. Bevete questa miscela fino a 3 volte al giorno. Anche succhiare caramelle allo zenzero è utile. Pure il miele, in effetti, è molto efficace nel trattare il problema della voce roca. Aiuta a proteggere e lenire la gola irritata e la aiuta a ridurre l’infiammazione.

Semplicemente, mangiate 1 cucchiaio di miele biologico un paio di volte al giorno per mantenere il collo umido. Un’altra opzione è quella di mescolare 1 o 2 cucchiai di miele e un pizzico di pepe nero in polvere in un bicchiere di acqua tiepida. Bevete un paio di volte al giorno. In alternativa, mescolate quantità uguali di miele e succo di foglie di basilico. Mangiatelo 3 volte al giorno.

Per alleviare il dolore e altri disagi di una voce roca, usate l’aceto di sidro di mele. Le sue proprietà antimicrobiche aiutano a combattere le infezioni per il trattamento di laringiti, una delle cause più comuni di una voce roca. Mescolate 1 cucchiaino di aceto di sidro di mele non filtrato in un bicchiere di acqua tiepida. Bevete un paio di volte al giorno. Inoltre, mescolate quantità uguali di aceto di sidro di mele e acqua. Utilizzate la soluzione per gargarismi, almeno due volte al giorno.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *