Come eliminare i brufoli fai da te

Esiste una lunga lista di rimedi naturali che possono aiutare a sbarazzarsi dei brufoli durante la notte. Vediamo quindi alcuni suggerimenti e trucchi, ma anche le cause dei brufoli e, più in generale, tutto ciò che è necessario sapere sui brufoli.

I brufoli, o acne, sono lesioni cutanee / infiammazioni che si verificano quando le ghiandole sebacee della pelle vengono infettate con i batteri e si gonfiano. Le ghiandole sebacee sono presenti in tutta la pelle del corpo, fatta eccezione per le palme e le suole, e secernono una sostanza cerosa o oleosa chiamata sebo. Il sebo aiuta a mantenere l’equilibrio di olio della pelle e la rende di aspetto sano. Quando vi è una qualche anomalia nella ghiandola sebacea, si sviluppano i brufoli.

I brufoli si verificano comunemente durante la pubertà, e sia i ragazzi che le ragazze devono affrontarli. Quando il corpo subisce cambiamenti fisici e si prepara per la riproduzione, le ghiandole sebacee diventano iperattive. Perciò il blocco dei pori e l’accumulo di sebo provoca i brufoli. Se si pensa che non si devono temere i brufoli poiché non si è un adolescente, la percezione è sbagliata. Anche gli adulti hanno i brufoli se c’è uno squilibrio ormonale nel corpo, come ad esempio può capitare alle donne in menopausa.

A volte, le cellule morte della pelle bloccano il sebo e rendono le cose peggiori. Inoltre, i cibi ad alto contenuto glicemico (come prodotti da forno dolci e bevande ad alto contenuto di zuccheri) provocano brufoli. Questi brufoli possono essere evitati seguendo la dieta giusta. Mangiare un sacco di cibi fritti e trasformati innesca le ghiandole e produce sebo, il che porta ai brufoli. Perfino alcuni farmaci per l’epilessia ed i farme quelli con androgeni al loro interno causano i brufoli.

Durante l’utilizzo dei vostri prodotti di bellezza preferiti, spesso si dimentica il fatto che questi possono anche causare brufoli e punti neri. Usare prodotti che non sono adatti per il proprio tipo di pelle è assolutamente da evitare. Inoltre, l’uso di cosmetici spesso provoca danni alla pelle. I nuovi ingredienti del prodotto possono irritare la pelle e causare i brufoli. Anche il trucco a base di olio può causare i brufoli. Cercate quindi di usare cosmetici a base d’acqua.

Un rimedio semplice per sbarazzarsi dei brufoli prevede l’uso del dentifricio bianco, non a base di gel. Usando un batuffolo di cotone, applicate un generoso strato di dentifricio sul brufolo e lasciatelo per tutta la notte. Il dentifricio asciuga i brufoli e riduce il loro tempo di guarigione. Le sue proprietà antibatteriche svolgono un ruolo fondamentale per eliminare i batteri che causano i brufoli. Il rimedio può essere usato anche su altre parti del corpo, come gambe e braccia.

Un altro rimedio contro i brufoli prevede l’uso di olio essenziale di limone. Poche gocce di olio essenziale di limone (non diluito) vanno applicate direttamente sulla zona interessata, un paio di volte al giorno e anche prima di andare a letto, tramite un batuffolo di cotone. Oltre ad essere un agente antimicrobico usato comunemente, l’olio di limone protegge la pelle dai danni dei radicali liberi. Quest’olio essenziale può essere usato ovunque sul corpo, tranne che sulle parti intime.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *