Come fare un bagno rilassante fai da te

Non c’è bisogno di andare in un costoso centro termale per rilassarsi e raggiungere una momentanea felicità. Si può avere la stessa esperienza di un bagno di lusso in casa propria, e alle proprie condizioni, senza spendere una fortuna o andare in una spa o da qualche altra parte.

Prima di entrare nella vasca, ci sono alcune cose che dovreste fare in anticipo che ottimizzano la vostra esperienza. Per cominciare, date alla vostra vasca da bagno una pulizia profonda. Se si vuole raggiungere la parte rilassante, occorre evitare di vedere residui galleggianti nell’acqua sporca proprio mentre si sta cercando di rilassarsi. Ma come fare per pulirla?

Pulite la vasca da bagno con un pompelmo e un pò di sale. Gli agrumi sono utili come detergenti per la casa. Una pulizia veloce con alcuni agrumi e sale dovrebbe rinfrescare la vostra vasca, ma se è passato un po’ di tempo dall’ultima pulizia profonda, la maggior parte dei detergenti naturali o perfino quelli comprati al supermercato potrebbero non essere sufficienti.

In tal caso, un pulitore per forno può dare alla vostra vasca di ceramica di marca un look nuovo, e un trapano elettrico può rendere il processo di lavaggio vero e proprio molto più facile. La vasca è la cosa più importante da pulire, ma non è una cattiva idea pulire il bagno intero. Dopo tutto, si sta cercando di creare un ambiente rilassante, e ciò è molto più facile se tutto è pulito.

Una volta che siete nella vostra vasca da bagno, l’ultima cosa che volete fare è saltare fuori per prendere il libro che state leggendo, o cambiare la musica perché ci si è dimenticati. E magari potreste volere un cocktail lungo il bordo della vasca. Un vassoio da vasca da bagno è ottimo allo scopo, poiché permette di tenere le bevande, libri, riviste, o anche gadget nelle vicinanze.

Se si acquista in negozio online, può costare dovunque da 20 euro per un modello di fascia bassa a 60 euro per uno fatto di un bel legno. È possibile farne anche uno con il fai-da-te per meno del costo di un modello di fascia bassa. Si può anche decorare il proprio vassoio con candele o piante per rendere questo angolo del vostro bagno di casa ancora più sereno e rilassante.

Quando si cammina in un centro benessere, la prima cosa che si nota è la sua atmosfera rilassante. È possibile creare un ambiente simile a casa facilmente semplicemente cambiando l’illuminazione, e con l’aggiunta di alcuni suoni rilassanti al vostro bagno. Sappiamo che la luce ci sveglia e ci mantiene in allerta, per cui va abbassata opportunamente con un dimmer.

Alcuni LED dimmerabili possono cambiare lo stato d’animo facilmente premendo un interruttore o girando una manopola, e alcune lampadine con variazione cromatica possono cambiare l’intero colore del vostro bagno con la pressione di un tasto sul loro telecomando. Naturalmente, occorre anche chiudere gli scuri o le persiane, e si può in alternativa spegnere completamente la luce elettrica nel bagno e usare solo quella delle candele (meglio profumate, se le gradite).

Differenti tipi di musica possono essere rilassanti per persone diverse, ma esiste della musica che è specificamente progettata per essere rilassante. Potete trovarla facilmente con una ricerca su YouTube. In genere, basta orientarsi sulle canzoni che sono più lente (circa 90 battiti al minuto o meno), sui brani con pianoforti e archi, e crearsi una propria playlist rilassante.

Naturalmente, la vostra esperienza di un bagno tipo spa non sarebbe completa senza un po’ di buoni prodotti per il bagno da mettere in ammollo. Sali da bagno che si dissolvono nella vostra acqua sporca per ammorbidire e profumare l’acqua, così come per alleviare i dolori muscolari e la tensione sono l’ideale. La mescola di differenti sali da bagno si può fare con il fai-da-te.

Basta usare, infatti, pochi ingredienti poco costosi. Aggiungete due parti di sale di Epsom, due parti di sale kosher, e una parte di bicarbonato di sodio per alcune gocce dei vostri oli essenziali preferiti. Se non siete sicuri del da dove cominciare, usate 10 gocce di eucalipto e 10 gocce di menta piperita, insieme a 10 gocce di lavanda e 10 gocce di bergamotto per aiutare il rilassamento.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *