Come modellare il naso fai da te

Il rimodellamento non chirurgico del naso è nato in Brasile agli inizi del Duemila. Lì i medici specializzati in cosmetica stavano ricevendo richieste di cambiamenti leggeri alla forma del naso, piuttosto che di cambiamenti più drammatici prodotti da un intervento chirurgico.

Per questo motivo, hanno applicato dei filler dermici che vengono usati per riempire altre aree chiave del viso. Due iniezioni possono essere in alcuni casi sufficienti a raddrizzare il proprio naso ed a cambiare la sua forma complessiva, ad esempio da curva a diritta. In genere, prima di effettuare questo rimodellamento non chirurgico del naso, della durata di circa 10 minuti, viene usata una crema anestetica. I risultati sono immediati e c’è un miglioramento del tutto evidente.

Il metodo medico appena illustrato ha raggiunto di recente anche l’Europa, ed è stato inizialmente usato per contribuire a rimodellare il naso dopo infortuni sportivi. Questi riempitivi cosmetici sono costituiti da una combinazione di acido ialuronico e acqua. Secondo i dati disponibili, però, possono verificarsi effetti negativi – tra cui un eccessivo sanguinamento, un allentamento della cartilagine nel naso e la formazione di una cicatrice – fino al 18 percento dei casi trattati.

I risultati sono promettenti, con migliaia di persone che hanno ricevuto questo trattamento, disponibile in un numero sempre crescente di cliniche anche in Europa. In particolare, è una valida opzione per coloro che non vogliono ricorrere alla chirurgia del naso (rinoplastica), che comporta un periodo di recupero di sei settimane. E dato che ogni trattamento in genere costa intorno ai 300 euro, il rimodellamento non chirurgico del naso è molto più economico.

Ci sono però anche dei metodi fai-da-te per realizzare un naso dal look perfetto. È possibile, ad esempio, utilizzare il trucco in modo intelligente. Ma è anche possibile fare regolarmente degli esercizi incredibilmente semplici per raggiungere il naso dalla forma perfetta. Con essi è possibile rimodellare, raddrizzare, accorciare e massaggiare il proprio naso. Se dunque vi lamentate sempre della forma del vostro naso, questo approccio può fare proprio al caso vostro.

Se fate questo lavoro regolarmente, è probabile che nel tempo la forma del vostro naso cambierà, e sarete in grado di scolpire il naso nel modo da voi desiderato. Questo esercizio aiuta anche a prevenire e ridurre i cedimenti del vostro naso. Utilizzate le dita indice per premere i lati del naso, ed espirate con forza. Applicate una pressione sulla parte inferiore dei lati delle narici per i migliori risultati. Assicuratevi di non respirare con troppa forza. Ripetete questo esercizio 10 volte.

Un altro semplice esercizio contribuirà a modellare il vostro naso in modo tale che sembri più corto, e potrà anche prevenire il deterioramento della cartilagine. Mettete il dito indice sulla punta del naso, premendo delicatamente. Ora, usando il naso, esercitate una pressione verso il basso in direzione del dito. Si può fare questo esercizio ogni giorno, tutte le volte che potete.

È sorprendente come la natura offra rimedi semplici. Questo è davvero il migliore di tutti. Un semplice sorriso può aiutare a raddrizzare il naso. Tutto quello che dovete fare è sorridere, e quindi utilizzare le dita per spingere il naso verso l’alto. Ciò contribuirà a costruire i muscoli ai lati del naso. Fate questo esercizio da 20 a 30 volte al giorno per ottenere i migliori risultati.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *