Come pulire il bidet ingiallito

La pulizia del bidet va inclusa nella vostra normale routine di pulizia del bagno. Le macchie nel bidet non sono un bello spettacolo, in particolare per i vostri visitatori.

Fortunatamente, la pulizia del bidet è molto simile alla pulizia del water e di altre parti del bagno. Con un po’ di buon senso e una pulizia frequente, è possibile mantenere il bidet in gran forma. Pulite la parte esterna del bidet e il pavimento di fronte ad esso con una soluzione antibatterica. Pulite anche ogni ugello del bidet e tutte le altre parti esposte con un antibatterico.

Il mercato offre una serie di prodotti adatti per pulire il bidet. Alcuni contengono anche candeggina. Alcune persone preferiscono usare questi perché o non hanno il tempo di fare una ricerca delle possibili alternative naturali o non vogliono farlo pensando che non sia facile. Essi credono che sia meglio comprare un prodotto pronto piuttosto che usare un rimedio fai-da-te.

Tuttavia, alcune prodotti in commercio comprendono agenti di lavaggio aggressivi e questi possono essere poco sicuri da usare. Sarete sorpresi di sapere che in realtà è facile pulire il proprio bidet con prodotti casalinghi. Alcuni degli ingredienti si trovano addirittura in cucina.

Ad esempio, l’aceto bianco è il sostituto migliore per i prodotti commerciali dall’odore forte e che contengono sostanze chimiche aggressive. L’aceto è sicuro, conveniente ed è prontamente disponibile nella vostra cucina. È anche un deodorante naturale e un disinfettante. Anche il succo di limone è ricco di acidi, il che lo rende ideale soprattutto per eliminare le macchie e la sporcizia.

Un altro rimedio interessante è quello basato sull’olio dell’albero del tè insieme con bicarbonato di sodio e aceto. Questa formula si avvale delle qualità scrostanti del bicarbonato di sodio, dell’acidità dell’aceto, e delle proprietà antibatteriche dell’olio dell’albero di tè. Il bicarbonato di sodio e la miscela con aceto è efficace anche nel rimuovere lo sporco difficile o le macchie.

Il bicarbonato di sodio, in effetti, è un prodotto chimico sicuro. Di conseguenza, molti proprietari di casa preferiscono usare questo, così come l’aceto, per pulire i loro bagni. Questa polvere cristallina alcalina ha un sacco di proprietà utili per il lavaggio. Può addolcire l’acqua dura ed eliminare le macchie dovute a grasso, olio e alcool, oltre ad essere impiegato nei detergenti.

Se questi rimedi naturali non funzionano, provate con la candeggina. Lasciate agire e poi usate una spugnetta abrasiva indossando i guanti. Potete comunque provare a strofinare anche dopo aver applicato il bicarbonato. Dopo aver usato un prodotto di pulizia sul bidet, si consiglia di aprire il rubinetto del bidet per garantire che il prodotto di pulizia venga accuratamente risciacquato.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *