Come pulire iniettori diesel fai da te

I vapori del carburante diesel possono accumularsi ed eventualmente intasare l’iniettore del carburante nelle auto a gasolio. Se il vostro iniettore di carburante va pulito, si può fare il lavoro da soli. Ecco come pulire l’iniettore del gasolio con il fai-da-te.

Utilizzare detergenti liquidi come additivi per carburanti è facile, tuttavia a volte questo non basta per ottenere una buona pulizia degli iniettori. Per chi ama il fai-da-te, c’è la possibilità di acquistare un kit di pulizia per effettuare facilmente il lavoro. L’alternativa è rimuovere gli iniettori dal motore per un pulizia approfondita, ma è una soluzione già più complessa.

La pulizia manuale fai-da-te con gli iniettori rimossi, inoltre, richiede tempo ed è spesso il metodo meno efficace di pulizia. Non è in genere consigliato per i principianti smontare parti del motore. Vi è il rischio di rovinare le cose e causare più problemi di quelli che si risolvono. E spesso l’intero sistema di alimentazione ha bisogno di pulizia, e in tali casi il fai-da-te non basta.

Invece, il kit di pulizia specifico si attacca agli iniettori e al sistema di alimentazione, ed utilizza dei solventi per la pulizia sotto pressione per pulire l’intero sistema di iniezione, fornendo risultati sempre positivi. Avete comunque bisogno di una alimentazione di aria compressa. Assicuratevi di avere il solvente giusto per la pulizia: alcuni kit consigliano dei prodotti specifici.

Riempite il contenitore del kit di pulizia con il liquido appropriato. Inoltre, assicuratevi che il kit sia compatibile con il motore: a volte potrebbe essere necessario acquistare adattatori o connettori aggiuntivi. Il primo passo nella pulizia di un iniettore di combustibile diesel consiste nello scollegare la pompa del carburante e nel posizionare una linea di ritorno per il carburante in modo che il carburante sotto pressione ritorni nel serbatoio senza fare danni o alimentare il motore.

Rimuovete il tappo sul serbatoio del carburante del veicolo. Questa è una misura di sicurezza per evitare un’eccessiva pressione nel sistema di alimentazione. Scollegate anche il regolatore di pressione del carburante, dato che il kit fornirà la pressione. Accendete il quadro dell’auto per assicurarvi che la pompa del carburante è scollegata, per cui il motore non deve girare.

Fissate il kit alla porta di alimentazione del combustibile del motore che in genere si trova sulla linea del carburante. Consultate il manuale del kit di pulizia del veicolo per ulteriori informazioni e su come collegare il kit specifico. Fissate il tubo dell’aria compressa al kit di pulizia e regolate la pressione a livelli adeguati. Aprire la valvola del kit di pulizia degli iniettori di combustibile diesel.

Si creerà un’alta pressione sul sistema di alimentazione. Consultate perciò i manuali del kit di pulizia e del motore del veicolo per assicurarvi che la pressione sia corretta. Attivate il motore per facilitare il flusso della soluzione detergente nell’iniettore di carburante diesel e lasciate che il kit di pulizia utilizzi tutto il solvente di pulizia. Questa operazione potrebbe richiedere 5-15 minuti.

Il motore si spegnerà da solo una volta che il liquido è stato utilizzato. È ora possibile invertire i passi e scollegare il kit e ricollegare / attivare la pompa del carburante ed il regolatore di pressione del carburante, e posizionate il tappo del carburante. Dopo che tutto è tornato alla normalità, avviate il motore della macchina e ascoltate eventuali rumori anomali.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *