Come realizzare una ceretta fai da te

Se volete delle gambe lisce come la seta senza dover andare in una spa o in un centro di bellezza per fare la ceretta, è possibile utilizzare un’antica ricetta per togliere i peli superflui in casa con il fai-da-te. La ricetta ha solo quattro ingredienti ed è un ottimo modo per ottenere da sole gambe sexy.

Si tratta di un approccio naturale. Molti trattamenti di bellezza fanno più male che bene, dato che molti prodotti contengono sostanze chimiche, tra le quali tossine, perturbatori ormonali e persino pesticidi. Ecco perché è interessante usare una cera di zucchero per eliminare i peli superflui. Si tratta di una ricetta molto interessante per la depilazione, e popolare in Egitto e in Libano.

Gli ingredienti occorrenti sono:  zucchero, bianco o marrone (1 tazza); acqua (2 cucchiai); succo di limone (1,5 cucchiai); sale, opzionale (1 cucchiaino). Unite questi ingredienti naturali in una pentola e fate sobbollire a fuoco basso. Lasciate addensare la miscela e giratela finché non diventa bruno-dorata (come i biscotti appena sfornati che sono buoni bruno-dorati).

Mescolate il composto con un cucchiaio, assicurandovi che i cristalli di zucchero si dissolvano. Dopo circa otto minuti, si ispessiscono considerevolmente e assumono una consistenza sciropposa. Fate attenzione a non far bruciare il composto. Quando la miscela diventa di colore marrone scuro, spegnete il fuoco e lasciate che la ceretta si raffreddi per un paio di minuti.

Applicatela dove desiderate e poi tiratela via nella direzione opposta alla crescita dei peli. La ceretta è completamente riutilizzabile, così conservate la parte rimanente in un sacchetto di plastica e mettetela in frigo. Soli 10 secondi nel forno a microonde saranno abbastanza per renderla di nuovo pronta all’uso quando si desidera usarla in un’altra occasione.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *