Come riciclare sacchetti di carta

I sacchetti di carta possono essere riciclati con altri articoli di carta, il che li rende facili da riciclare gettandoli nella spazzatura o portandoli ad un centro di raccolta. Oggi, in sostanza, tutti i programmi di riciclaggio porta a porta ritirano i sacchetti di carta.

I sacchetti di carta marrone della drogheria possono essere riciclati con altri prodotti di carta, così come il loro cugino piccolo o grande, il sacchetto di carta bianco. La maggior parte degli adesivi utilizzati sui sacchetti di carta – come la colla utilizzata per fissare maniglie e altri componenti – sono idrosolubili. Qualsiasi cartiera che è in grado di trattare la carta mista può rimuovere questi adesivi durante il processo di riciclaggio. I manici di altro materiale vanno invece rimossi.

Le borse per la spesa che si portano a casa dal grande magazzino possono invece presentare un po’ più di problemi, poiché molti di questi sacchetti sono costituiti da una combinazione di carta e plastica per aumentarne la durata, per cui non possono sempre essere riciclate con la tipica carta mista. La composizione di queste borse è simile a quella delle scatole per alimenti congelati, contenenti anche un rivestimento di plastica, ed in genere è meglio riutilizzarle.

Il cibo è uno dei peggiori contaminanti nel processo di riciclaggio della carta. Grasso, olio e altri liquidi non sono un grande problema per plastica, metallo e vetro, che vengono riciclati usando un processo termico. Ma quando si tratta di prodotti di carta, che nel riciclaggio sono mescolati con acqua e trasformati in un impasto, non devono contenere olio, dal momento che acqua e olio non si mescolano. Perciò, rimuovete le parti sporche dalla carta prima di buttarla.

I sacchetti di carta possono essere riutilizzati per lavori di bricolage nello stesso modo in cui si utilizza qualsiasi altro tipo di carta. Innanzitutto si può raccogliere la carta da riciclare nel sacchetto e riciclare l’intero pacchetto. Poi si può utilizzare il sacchetto come carta da regalo e per fare regali. Possiamo usare i sacchetti per raccogliere scarti di cucina organici e poi, quando è il momento di compostarli, scaricarli nel contenitore direttamente insieme alla borsa di carta.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *