Come sostituire una serratura fai da te

Cambiare la serratura è un modo rapido, economico e facile per acquisire tranquillità in un periodo in cui la sicurezza è sempre più a rischio. La sostituzione richiede poca abilità tecnica e strumenti non più elaborati di un cacciavite per sostituire un comune cilindro.

Anche se in genere non pensiamo di aver bisogno di cambiare la serratura, le cose accadono. I coinquilini potrebbero impazzire, gli amanti potrebbero avere un cambiamento di passioni, e le chiavi vengono talvolta rubate. Solo cambiando la serratura su tutti gli ingressi della vostra casa è possibile garantire che nessuno possa facilmente aprire la porta e camminare per la vostra casa.

Se siete preoccupati per la vostra sicurezza, non v’è alcun motivo per non farlo. Dopo tutto, una nuova serratura può essere acquistata per qualche decina di euro presso un negozio di ferramenta e installata in pochi minuti. Dunque, il primo passo è andare al negozio e acquistare un nuovo cilindro: quello che vi consigliano essere più sicuro all’interno del vostro budget.

La prima cosa da fare per sostituire la vecchia serratura è rimuovere le due viti a vista nella piastra di ottone e poi rimuovere la piastra stessa. Infine, occorre tirare fuori il cilindro della serratura. Prima rimuovere la vecchia serratura può essere necessario svitare la maniglia della porta sul lato interno della stessa. Le viti, infatti, possono essere nascoste dalla maniglia della porta.

Entrambe le maniglie della porta devono staccarsi dalla porta stessa quando si rimuovono le viti. Dopodiché, rimuovete il fermo sul bordo laterale della porta utilizzando il cacciavite per rimuovere i chiodi e tirare fuori il fermo. A questo punto dovreste essere in grado di vedere attraverso il buco nella porta. Una volta inserito il nuovo cilindro, si deve rimontare tutto in ordine inverso.

Montate di nuovo le maniglie sulla porta, posizionando la maniglia della porta con i fori sul lato interno della porta. Serrate le viti in modo tale che tutti i componenti siano a filo con la porta. Verificate l’installazione chiudendo la porta e assicurandovi che il dispositivo di chiusura incontri il fermo nella piastra. La maniglia della porta deve aprire e chiudere la porta senza alcun problema.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *