Come togliere le borse sotto gli occhi fai da te

I rigonfiamenti o macchie scure della pelle sotto l’occhio sono noti come borse o occhiaie. Alcune delle principali cause alla base delle borse sono l’ereditarietà, l’invecchiamento, la pelle secca, un pianto prolungato, il lavorare per lunghe ore davanti a un computer, lo stress mentale o fisico, la mancanza di sonno e una dieta non sana. Sia gli uomini che le donne di diverse età possono avere le occhiaie.

Le occhiaie non sono un grave problema di pelle, ma fanno apparire la gente stanca, esausta, non sana e più anziana. Ci si può facilmente sbarazzare delle sgradevoli borse sotto gli occhi utilizzando alcuni semplici rimedi casalinghi. Ne illustreremo ora in dettaglio alcuni fra i più comuni: olio di mandorle, cetrioli, patate crude e acqua di rose, ma ne esistono anche molti altri.

L’olio di mandorle è un ingrediente naturale molto utile per la pelle delicata del contorno occhi. L’uso regolare di olio di mandorle contribuirà a sbiadire le vostre occhiaie. In pratica la sera, prima di andare a letto, applicate un po’ di olio di mandorle sopra le occhiaie e massaggiate la pelle delicatamente. Lasciatelo agire durante la notte. La mattina seguente, lavate con acqua fredda. Usate questo rimedio ogni giorno fino a che le borse sotto gli occhi non scompaiono.

I cetrioli hanno leggere proprietà astringenti che aiutano a eliminare in modo naturale il problema delle borse. Inoltre, hanno un effetto calmante e rinfrescante. Tagliate un cetriolo fresco a fette spesse e raffreddatele in frigorifero per 30 minuti. Mettete le fette sulla zona cutanea interessata per circa 10 minuti. Lavate la zona con acqua. Ripetete due volte al giorno per una settimana o più. Un’altra opzione è mescolare il succo di cetriolo con succo di limone in quantità uguali.

Un altro rimedio naturale è dato dalle patate crude. Infatti, ci sono agenti sbiancanti naturali presenti nella patata che aiutano a schiarire le occhiaie ed a sbarazzarsi del gonfiore intorno agli occhi. Grattugiate una o due patate crude per estrarne il succo. Immergete un batuffolo di cotone nel succo e mettetelo sopra gli occhi chiusi. Lasciate agire il succo per 10-15 minuti. Sciacquate bene le palpebre con acqua fredda. Ripetete per due volte al giorno per alcune settimane.

L’acqua di rose è un ingrediente incredibile per la cura della pelle. Essa ringiovanisce la pelle e ha un effetto calmante sugli occhi stanchi. Grazie alle sue lievi proprietà astringenti, funziona anche come un buon tonico. Immergete dei tamponi di cotone in acqua di rose pura per qualche minuto e metteteli sulle palpebre chiuse e sulle borse sotto gli occhi. Lasciate agire l’acqua di rose per circa 15 minuti. Seguite questo rimedio due volte al giorno per un paio di settimane.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *