Come togliere mascara waterproof

Il mascara waterproof è la scelta migliore se si vuole un mascara di lunga durata, ed offre numerosi vantaggi rispetto al mascara tradizionale, tra cui la possibilità di aggiungere volume e lunghezza alle ciglia per farle sembrare più grandi.

Tuttavia, il mascara waterproof è difficile da rimuovere. Sia che siate in spiaggia o inzuppate in una giornata piovosa, il mascara waterproof durerà per un lungo periodo di tempo a causa dei suoi ingredienti responsabili di questo effetto di lunga durata. Ma se, dopo una lunga giornata, volete rimuovere il mascara waterproof facilmente, ecco dei semplici metodi per farlo.

Il primo metodo consiste nel rimuovere facilmente il mascara impermeabile con dei batuffoli di cotone (anche le salviette per neonati funzionano bene). Bagnate il batuffolo di cotone con dello struccante e dopo aver chiuso gli occhi mettetelo sotto le ciglia. Applicate una pressione delicata sulle ciglia dall’alto, in modo da premere sul batuffolo di cotone.

Prendete atto del fatto che il mascara deve essere rimosso con delicatezza per evitare che finisca nei propri occhi, il che può causare un’infezione agli occhi stessi. Lasciate in posa per circa 20 secondi e il mascara inizierà a sciogliersi. Per questo passaggio, lasciate scorrere delicatamente il batuffolo di cotone – mentre ancora lo si tiene sulle ciglia – in una direzione e senza strattoni.

Controllate i progressi nello specchio per garantire che tutto il mascara waterproof sia venuto via. Se continuate a vederne ancora un po’, continuate delicatamente a pulire il lato inferiore delle ciglia fino a quando tutto il mascara viene via. Ora immergete un batuffolo nella soluzione struccante per rimuovere il mascara waterproof dalla parte inferiore delle ciglia.

Una volta che avete rimosso il mascara, utilizzate un detergente delicato per il viso al fine di rimuovere eventuali residui rimasti sulla pelle e le ultime tracce di mascara resistente all’acqua, e sciacquate il viso con acqua tiepida. Infine, idratate il viso con una buona crema idratante dal momento che lo struccante tende a seccare la pelle.

Un metodo alternativo fai-da-te prevede l’uso della vaselina, che è probabilmente il modo più conveniente e facile per rimuovere il mascara waterproof. E’ sufficiente usare le dita per rivestire le ciglia con la vaselina. Dopo circa 5 minuti, togliete la vaselina con un batuffolo di cotone o con un tampone imbevuto di acqua tiepida delicatamente, senza farla arrivare ai vostri occhi.

Anche l’uso dell’olio d’oliva è un ottimo modo per rimuovere il mascara waterproof. In primo luogo, è necessario bagnare le palpebre, semplicemente spruzzandole delicatamente con acqua. Successivamente, mettete qualche goccia di olio d’oliva su un batuffolo di cotone e premete delicatamente sulle ciglia. Lasciate in posizione per circa un minuto e lentamente spazzate via.

A questo punto, lavate il viso con acqua tiepida per completare il processo. Un vantaggio notevole dell’olio d’oliva è che può essere usato per rimuovere altri trucchi dal viso, e allo stesso tempo mantiene la pelle di un ottimo aspetto. Al posto dell’olio di oliva potete usare anche l’olio di cocco: essendo più forte, basta tenere il batuffolo di cotone in posizione per 30 secondi anziché 1 minuto.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *