Come verniciare l’alluminio fai da te

L’alluminio è un materiale popolare e comune che viene utilizzato per diversi tipi di oggetti. Può quindi essere necessario riverniciarlo o dargli un colore diverso. Questa, dunque, è un’operazione fattibile con il fai-da-te, se si segue la procedura corretta.

I materiali e gli strumenti necessari per verniciare un oggetto in alluminio non sono numerosi. Sono, infatti, un primer, una vernice colorata, dei tovaglioli di carta, un prodotto per rimuovere olio e sporco, carta abrasiva in diversi numeri di grana (ad es. 100, 400 e 1000). Si consiglia inoltre di usare guanti in lattice per evitare che l’olio e lo sporco vadano sull’oggetto in alluminio.

Il primo passo è rimuovere l’olio e la sporcizia dalla superficie dell’oggetto che state per pitturare mediante l’applicazione di un po’ di detergente e pulendo con tovaglioli di carta. Poi levigate il pezzo tenendolo su una superficie piana e stabile, per eliminare la vecchia vernice. Potete usare una carta vetrata a grana grossa, fin quando la vernice originale non è del tutto rimossa.

Infatti, prima di verniciare l’alluminio è importante preparare la sua superficie in modo che la vernice aderisca al materiale. Le vecchie pitture che non vengono rimosse faranno sì che la nuova vernice si scrosterà rapidamente, facendovi sprecare tempo e fatica. Inoltre, lo sporco o sporcizia che sono sull’alluminio faranno sì che la vernice scivoli facilmente via dal materiale.

Prima di applicare un primer, pulite di nuovo la superficie del vostro oggetto in alluminio con il prodotto che è stato usato in precedenza. Una volta asciugato, applicate un sottile strato di primer, disponibile in bombolette spray. Dopodiché carteggiate di nuovo l’oggetto con carta a grana fine per preparare la sua superficie alla verniciatura senza però rimuovere il primer.

L’ultimo passo è quello di applicare la vernice di un colore a scelta. Applicate 2-3 strati sottili. Potete acquistare la vernice sotto forma di bomboletta spray in un negozio di fai-da-te. Ovviamente, assicuratevi sempre di porre l’oggetto su una superficie che possa essere sporcata dalla vernice. L’ideale sarebbe compiere l’operazione all’aperto, lontano da case e auto.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *